Laboratori didattici 2012/2013



I LABORATORI PER BIBLIOTECHE E SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DEL PRIMO CICLO:


ATTIVITA' DIDATTICHE SU COMMERCIO EQUO E SOLIDALE,

CONSUMO CRITICO E RESPONSABILE,

BIODIVERSITA' E RISPETTO PER LE PERSONE, LE CULTURE E L'AMBIENTE

per maggiori informazioni potete scaricare
il documento di presentazione dei nostri laboratori
oppure le nostre proposte bibliografiche .




Fin dagli inizi, il movimento del commercio equo e solidale in Italia ha individuato nel mondo della scuola uno dei suoi interlocutori privilegiati e strategicamente più validi, intravedendo nel campo della didattica una leva per creare consapevolezza, per diffondere al contempo una critica al sistema economico e la forza di una proposta che può contribuire a rendere l'economia più giusta ed equa.

I volontari delle Botteghe del Mondo e gli operatori del commercio equo hanno nel tempo contribuito a diffondere nelle scuole la conoscenza di questioni prima vissute come marginali o settoriali nella programmazione didattica e nei circoli scolastici: se oggi parlare di mondializzazione dell'economia, di globalizzazione dei diritti, di nuovi stili di vita è diventato patrimonio didattico diffuso, interdisciplinare, se è fonte di dibattito e di riflessioni, ciò è dovuto sia alla sensibilità degli insegnanti, sia agli stimoli giunti dalla società civile, dalle Organizzazioni non governative, dal movimento del commercio equo e solidale.

Le scuole stesse si sono rivelate non solo attenti ricettori di nuove sensibilità e nuove proposte, ma spesso sono state promotrici di iniziative che hanno trovato un naturale interlocutore nel movimento del commercio equo e solidale. Studiando con attenzione tutte le attività che a vario titolo le Botteghe del Mondo svolgono nelle classi, si può notare come sia stato necessario strutturare delle risposte qualificate che facessero fronte alla domanda che giungeva e che giunge dal mondo della scuola, ovvero la richiesta di testimonianze su possibili vie d'uscita da un sistema economico visto come ingiusto ed opprimente, di soluzioni percorribili per far entrare tra le pareti scolastiche tematiche sempre più affrontate a livello giovanile politico e sociale.

Alcune Botteghe del Mondo, poi, nel corso degli ultimi anni, hanno sviluppato un progressivo percorso di ampliamento delle tematiche educative proposte nelle scuole, organizzando attività differenziate a seconda delle fasce di età degli alunni o a seconda dei diversi gradi di insegnamento.

Anche la nostra Bottega ha tra i suoi obbiettivi la collaborazione attiva con le scuole del proprio territorio. Gli scorsi anni, abbiamo svolto le nostre attività educative in alcune scuole elementari del miranese, proponendo di volta in volta moduli diversi, pensati ed elaborati anche in base alle esigenze proprie di ciascun istituto.
Chiunque fosse interessato a richiedere ulteriori informazioni sul'operato del nostro gruppo, può venirci a trovare direttamente presso il Bandera Florida (piazza Aldo Moro, Mirano), oppure può chiamarci allo 041 432452 begin_of_the_skype_highlighting              041 432452      end_of_the_skype_highlighting, o ancora spedirci un fax allo stesso numero. Un'alternativa è visionare il nostro opuscolo informativo: buon giro tra i banchi della scuola più solidale!